larosamenu

Difendere e Difendersi

Versione stampabileVersione stampabile
data: 
02/02/2013

 

Carissimi amati, io sono l'Angelo Kryon.

In questi tempi di grandi cambiamenti, è necessario che io riprenda il mio compito divulgativo a beneficio dell'umanità e, nel caso specifico, per informare tutti voi, esseri umani, dei rinnovamenti che si stanno manifestando in molte anime terrene.

Amati figli di un solo Dio, nutro grande amore per tutto ciò che sta per giungervi, naturalmente accadranno fatti che non incontreranno il vostro gradimento, ma quanto ha da avverarsi si avvererà in ogni caso.

Il primo argomento riguarda le persone che, grazie ad un buon innalzamento di coscienza e alla loro fede incrollabile, hanno potuto accedere ai gradini superiori della scala evolutiva spirituale e, di conseguenza, beneficiare di nuove metodologie.

E' certamente un traguardo importante e gratificante, ma il tragitto che attende queste anime non sarà sempre semplice e scorrevole, in quanto potrà riservare loro delle sofferenze di carattere fisico, delle malattie, ecc., ma, per quanto mi è consentito elargire, tali disagi sono parte di un grande cambiamento.

Ora voi direte: "E sì, Angelo Kryon, tu ci descrivi queste situazioni in modo semplicistico perché non conosci il dolore fisico". Non posso darvi torto, amati, ma vi chiedo di credermi quando vi dico che pure io posseggo una mia sensibilità e la sofferenza che provo io non è paragonabile alla vostra, né mi è possibile esprimerla a parole.

Il secondo tema che vado a proporvi è sempre inerente alla sofferenza, in tal caso più morale che fisica, che alberga nell'animo di molte persone anziane, fragili ed indifese, che risiedono nelle vostre strutture assistenziali (case per anziani). Profonda è la mia pena nel vedere il dolore che traspare dai loro occhi velati di tristezza, poiché, a causa della loro precaria condizione fisica e psichica, esse si sentono impotenti a reagire ai maltrattamenti che spesso sono costrette a subire; inoltre, per effetto dell'assunzione di taluni farmaci, vengono pure private della loro dignità.

Di fronte ad una realtà tanto dolorosa e ad azioni ignobili ed intollerabili, che solo gente frustrata e di animo cattivo sa commettere, invito chiunque nutra dei sospetti o, peggio, sia a conoscenza di fatti di tale gravità, a rivolgersi, senza indugio, all'autorità giudiziaria competente.

Amati, è mio desiderio insegnarvi un "trucco" utile per quando vi recate nei centri urbani o in luoghi affollati, brulicanti di energie di anime trapassate che sono alla ricerca di energie umane alle quali aggrapparsi, con effetti spesso assai molesti per chi ne subisce la vicinanza.

Per difendervi da questi spiriti, munitevi di un piccolo contenitore con del sale marino e dell'acqua benedetta e, quando vi sentite aggrediti da queste energie impure, cospargete e sfregate le mani con questa soluzione, dicendo sottovoce, per tre volte: "La mia energia è solo mia". Carissimi, anche se non credete, perlomeno provateci.

Un chiarimento al riguardo è doveroso: questo mantra, che io ho definito "trucco", produce effetti benefici soltanto sulle persone che credono alla sopravvivenza dopo la dipartita terrena e, più semplicemente, che c'è vita oltre la morte.

Termino qui, esprimendo questo mio pensiero: "L'amore per il prossimo è la fonte che vi premia più di qualsiasi altro gesto".

E così è.

Io sono l'Angelo Kryon