larosamenu

Non c'è più tempo

Versione stampabileVersione stampabile
data: 
09/10/2020

Fratelli e sorelle, eccomi nuovamente a voi per delle nuove missive, ma non parlerò di virus e neppure dei vostri modi di essere, visto che il nostro amato Angelo Kryon è stato molto chiaro nel suo ultimo messaggio.

Passo quindi a quello che mi sono imposto di dirvi ed è che l'essere umano dovrà portare avanti il suo tragitto evolutivo spirituale, perchè sono questi i tempi veri per una maturazione globale e perciò voglio suggerirvi un modo per portare avanti questa tematica.

Da questa nostra finestra, vediamo che tutto sta andando a catafascio, fiumi che escono dai loro argini creando grandi inondazioni a causa di un clima che traballa, intere foreste che sono il nostro polmone, stanno andando in fumo e questo perchè non si è voluto credere e mettere in pratica ciò che in tutti in questi anni vi è stato inviato come esplicita richiesta per il bene vostro e della Madre Terra.

Cosa deve succedere ancora perchè vi fermiate a riflettere sul vostro futuro e quello dei vostri figli? Non sono nati maestri ma mi chiedo che ne sarà di loro se non gli insegnate nel modo giusto che la propria vita è sempre più in pericolo, se non date loro delle regole ben precise.

Genitori, tornate ai vecchi insegnamenti e basta con quelle dicerie che un genitore non può più permettersi di dare uno schiaffo ai propri figli, dando anche però la giusta motivazione. Non vedete che hanno già il potere genitoriale nelle loro mani? Aiutateli veramente i vostri pargoletti, perchè è partendo da quel piccolo battufolo che i vostri insegnamenti faranno il giusto lavoro e solo così rispetteranno sia la madre che il padre.

Dovete sapere, che già da quando si trova nel grembo materno è in grado di sentire e apprendere ciò che dovrà essere.

Quello che state vivendo non è venuto a caso, anche perchè da quando esiste l'uomo sulla terra, queste epidemie si sono sempre presentate ed erano per far si che l'essere umano prendesse coscienza che il proprio vivere quotidiano non era più in funzione con la parola di Dio Madre Padre.

A cosa serve recarsi alle funzioni religiose tutte le domeniche se poi dovete criticare chi sta intorno a voi, a recarsi in quella grande piazza dove il vostro papa predica davanti a moltissime persone, se coloro che assistono non lo fanno con cuore puro. Io vi dico che è solo per mettersi in mostra, per far si che la televisione vi riprenda e così poter dire "io c'ero", ebbene questi sono solo degli ipocriti. Qualcuno potrà obiettare - ma che c`è di strano-?

Eh si; c'è che noi da quassù vediamo tutti voi, le vostre auree che cambiano colore ogni momento secondo i vostri pensieri e in alcuni di voi si vedono veramente dei brutti colori, chi vuole intendere, intenda, perchè quando vi presenterete davanti al Gran Giurì, dovrete inventarne di scuse.

Sappiamo che l'essere umano è molto bravo a raccontare e raccontarsi delle scuse ma queste non vi faranno fare un salto evolutivo, e così rimarrete sempre gli stessi esseri involuti.

Un consiglio ve lo voglio dare, leggete i libri di Victor Wichj e Lory, come pure questi nuovi messaggi che Dio vuole ancora inviarvi.

Sempre vostro, Padre Pio.